DOCUMENTI 1

La clinica "Medicus" di Pristina è stata chiusa due anni fa perchè era il luogo dove si svolgeva il traffico di organi. Tre persone sono state arrestate, tra cui il dottor Lufti Dervishi, un fedelissimo del premier Hashim Thaci. Il Financial Investigation Unit (FIU) delle Nazioni Unite già tre anni prima aveva avuto sospetti a causa di anomale forniture di sangue per alcune cliniche tra cui la Medicus. In questi due rapporti (datati 30 novembre 2005 e 10 febbraio 2006) si chiedeva apertamente alle autorità dell'ONU di continuare le indagini. Se si fosse fatto, il traffico di organi sarebbe stato stroncato tre anni prima. [fonte: L'Espresso]