I PIU' LETTI

Una scarrellata di alcuni degli articoli più letti, che hanno fatto discutere e che comunque costituiscono l'ossatura del blog. 

IL COSTO DEI MILITARI ITALIANI IN KOSOVO I soldati dispiegati in Kosovo, secondo i dati della Kfor, sono circa 14 mila. Di questi, 1.935 sono italiani: Sono indispensabili tutti questi soldati nel Kosovo di oggi? Ci possiamo permettere i costi di queste spese? leggi l'articolo



MARC WELLER E LA TEORIA DEL REMEDIAL SELF-DETERMINATION. Quando due treni in corsa viaggiano l'uno verso l'altro su un unico binario, non c'è molto spazio per il compromesso. O una parte si arrende e seleziona la retromarcia in fretta, o vi sarà una violentissima collisione. leggi l'articolo



IL KOSOVO IN FUMO. Maggiormente conosciuto per problemi connessi al conflitto, all'alto tasso di disoccupazione, al traffico di nonsisabenecosa, il Kosovo andrebbe ricordato come la patria del massiccio consumo di sigarette. leggi l'articolo



10 ANNI DAI BOMBARDAMENTI NATO SULLA SERBIA. Sono passati 10 anni esatti dall'inizio dei bombardamenti Nato sulla Serbia. Per la cronaca era il 23 marzo del 1999 quando Javier Solana autorizzò quella che alla storia è passata come "Allied Force". leggi l'articolo



IL MONASTERO DI DECANI: UNA PERLA DI ARTE E STORIA. A Decani, una ventina di chilometri da Pec, si trova quello che è considerato il monumento religioso più interessante del Kosovo sotto l'aspetto storico e artistico. leggi l'articolo



LA GUERRA INFINITA E L'AVVOCATO DEL DIAVOLO. Ieri sera è andato in onda su Rai 3 un reportage sul Kosovo dal titolo “la guerra infinita". leggi l'articolo





URIME BAJRAMI. Anche una festività religiosa, in Kosovo, è simbolo di divisione. Come di consueto, ogni anno, in questa scadenza religiosa gli albanesi kosovari oltrepassano l’Ibar per pregare sulla tomba dei loro cari defunti. leggi l'articolo




IL PIOMBO DI MITROVICA. Dal 1999 al 2006, 27 persone sono morte a Zitkovac, molte delle quali con ogni probabilità a causa di avvelenamento da metallo pesante, anche se autopsie non sono mai state effettuate. leggi l'articolo






________________________________________________________________________
REPORTAGE:
I ROM, DAL KOSOVO AL CASILINO 900


Storia incredibile di alcune famiglie rom, imparentate tra loro, che dagli anni novanta in poi, quando il clima sociale e politico in Kosovo cominciava a farsi pesante, lasciarono le loro case per raggiungere l'Italia. Pensavano di essersi lasciati alle spalle l'inferno. Arrivarono, invece, al CASILINO 900. leggi l'articolo