sabato 24 aprile 2010

EULEX - STOP PIDOCCHI NEL NORD DEL KOSOVO


Il Movimento Vetevendosje (Autodeterminazione in lingua albanese) è stato sin dalla sua costituzione un movimento di protesta contro "la corruzione della classe politica kosovara e le imposizioni dell'occupatore straniero", come dice il suo leader fondatore. Ultimamente, con il passaggio da Unmik ad Eulex, i loro attacchi si sono spostati verso "il nuovo dittatore europeo", parafrasando sempre Albin Kurti. Oltre alle scritte e slogan di dissenso che appaiono in ogni angolo del Kosovo i giovani attivisti del movimento hanno ideato questo divertente  fotoritocco.


Nessun commento:

Posta un commento