venerdì 25 settembre 2009

KOSOVO E DINTORNI

[In esclusiva per i lettori del blog una poesia di Pompeo Mongiello]

Piccoli lembi di terra,
che all'orizzonte appaion,
come insignificanti strisce,
verde, terra bruciata, e di qualche altro colore,
scaturir abe li conflitti più impensati?
Che nun fusser
In quel de Kosovo,
Interessi de nazioni,
che d'Europa nulla abe
at che facere?
Ed intanto ne le piazze
se versaron
sangue inutile
de chi nulla
spartir nun abe?
Gente mite
ed aggraziata,
Che cerca sol di esser locata?



Chi è Pompeo Mongiello:
Chirichetto e aiutante organista seienne nel suo piccolo paese natio del sud. Animatore sociale e sportivo, nonche catechista nella Parrocchia di San Giuseppe all´Aurelio a Roma fino a quanto non parti soldato. Cavaliere della Cristianità e della Pace e Commendatore di Giustizia del Sovrano Ordine Costantiniano di San Giorgio. Artista e grande poeta. Dr. h.c. in letteratura vive attualmente a Bratislava.

Altre poesie di Mongiello sono disponibili su PoesieRacconti.it

Nessun commento:

Posta un commento